Il momento della scelta dei serramenti per i propri ambienti dovrebbe essere sempre accompagnato dalla consapevolezza di aver individuato la migliore soluzione, sia dal punto di vista dell’estetica che da quello delle performance attese.

Gli infissi in legno rappresentano senza dubbio un prodotto scevro dalle mode passeggere e che non risente del trascorrere del tempo. Da sempre amatissimi per l’imprinting materico e fortemente evocativo che li caratterizza, questi prodotti hanno dalla loro un’incredibile versatilità e una lunga storia che li rende adattabili ai contesti più diversi, oltre che una gamma molto ampia di essenze da cui scegliere.

Tuttavia, prima di procedere all’acquisto consapevole di infissi in legno è sempre opportuno approfondire le caratteristiche di questi elementi architettonici, così da avere un quadro generale chiaro ed esaustivo.

I pro degli infissi in legno

Non c’è dubbio che i serramenti in legno siano particolarmente apprezzati per il loro incredibile impatto estetico e per la varietà di colori, essenze e stili disponibili, che li rendono adatti ad ambienti anche diametralmente diversi tra loro: dalle ville agli appartamenti, dal classico al moderno.

La loro innata capacità di rendere caldo e accogliente qualunque contesto è sicuramente una delle doti che li pone in cima alla lista dei possibili “candidati” per l’acquisto: l’impatto estetico è dunque il primo vantaggio che dovremo tenere in considerazione. In termini pratici, i serramenti in legno rappresentano una delle scelte ideali in contesti in cui l’armonia tra infissi e stile architettonico è considerata cruciale, per esempio nell’ambito di alcune ristrutturazioni o nella riqualificazione di edifici storici.

D’altro canto, da un punto di vista della performance gli infissi in legno sono in grado di garantire ottime doti di isolamento termico e acustico, e la ragione è semplice: il legno è, per sua natura, il miglior materiale isolante, e contribuirà quindi a evitare eccessive dispersioni di calore e a incrementare contestualmente il grado di comfort indoor.

La lunga durata nel tempo è un’altra caratteristica che spinge all’acquisto di infissi in legno, specialmente se di altissima qualità come le collezioni a marchio CAIFRAME che, peraltro, assicurano il totale soddisfacimento delle esigenze del cliente grazie all’incredibile possibilità di personalizzazione.

Infine, non va sottovalutato l’importante aspetto della sostenibilità ambientale dei serramenti realizzati in questo materiale.

I contro degli infissi in legno

In termini generali, è possibile indicare alcune caratteristiche dei serramenti in legno che potrebbero non rendere questa soluzione ideale per ogni tipo di ambiente.

La prima è relativa senz’altro al grado di manutenzione che tali elementi richiedono, specialmente nel caso in cui il serramento non sia di ottima qualità.

In generale, trattandosi di un materiale vivo, la finestra in legno ha necessità di essere pulita regolarmente in modo da poter performare correttamente e mantenere inalterate le proprie caratteristiche estetiche e funzionali. Infatti gli infissi di ottima qualità come Caiframe, verniciati con prodotti di ultima generazione applicati da robot antropomorfi, non hanno più bisogno della classica “manutenzione” (carteggio e riverniciatura come per i prodotti di un tempo o di una qualità scadente) ma bensì dell’applicazione di un rigenerante protettivo da utilizzare 2 volte all’anno in occasione di un’ ordinaria pulizia del prodotto. Come del resto si pulisce qualsiasi prodotto di qualsiasi materiale. Spray e panno per rendere i tuoi infissi sempre nuovi e protetti dalle intemperie.

Nel caso dei serramenti in legno a marchio CAIFRAME, la qualità è sempre al centro del prodotto: le finestre sono certificate secondo le rigorose norme di Marcatura CE UNI EN ISO 1435-1 e di Trasmittanza Termica UNI EN ISO 10077-1 UNI EN ISO 10077-2, raggiungendo i valori massimi a garanzia delle prestazioni di isolamento termico e di tenuta alle infiltrazioni dell’acqua. Infatti i prodotti Caiframe arrivano ad un massimo di Uw 0.7.

Per quanto riguarda l’isolamento acustico, questi elementi architettonici sono certificati UNI EN ISO 10140-2 e UNI EN ISO 140-3 e possono raggiungere un abbattimento acustico fino a 50db, che li rende ideali anche per l’installazione in aree rumorose.

La verniciatura, al cuore di una manutenzione minima e di una lunga durata nel tempo del prodotto, è eseguita con vernici nano-tecnologici all’acqua caratterizzate da una composizione particolarmente evoluta, in grado di creare una struttura di copertura elastica che non raggiunge mai il punto di cristallizzazione. Tale processo di finitura garantisce le finestre in legno CAIFRAME per dieci anni e riduce le operazioni di manutenzione a una semplice pulizia con un apposito prodotto di rigenerante (che può essere utilizzato anche per i vetri), almeno due volte l’anno: tale procedura permetterà di mantenere e tonificare il serramento, la cui durata del tempo non avrà quindi virtualmente fine.

Per completare infine quelli che taluni potrebbero considerare i “contro” dei serramenti in legno, andrebbe citato l’aspetto del costo: mediamente, ottimi infissi in legno tendono a rivelarsi più onerosi dal punto di vista economico rispetto ad altre tipologie di serramenti.

Meglio quindi limitarne la scelta per l’installazione in ambienti in cui l’aspetto della qualità assoluta dei diversi elementi è centrale, e optare per soluzioni diverse per contesti più orientati al risparmio.

La linea di serramenti in LEGNO/ALLUMINIO E LEGNO/BRONZO CAIFRAME: soluzioni d’autore per gli ambienti più diversi

CAIFRAME offre un’ampia gamma di modelli di infissi in legno per soddisfare le più diverse esigenze estetiche e tecniche.

I costanti investimenti condotti dall’azienda nell’ambito di Ricerca e Sviluppo e un’attenzione capillare alla selezione delle materie prime e all’aspetto produttivo rendono i serramenti in legno CAIFRAME la soluzione ideale per i contesti più variegati: grande qualità, massima resistenza, eccellente performance sono solo alcune delle caratteristiche di questi elementi architettonici d’autore che riescono sempre a impreziosire gli spazi in cui vengono installati.

Esiste una soluzione per ogni ambiente: gli angoli smussati e la forte personalità di DUAL, la linea di infissi in legno che trasmette immediatamente un senso di sicurezza e tranquillità; la massima luminosità in ingresso garantita dal modello DUAL SLIM, con il suo look squadrato e il design contemporaneo; il taglio deciso e immediatamente riconoscibile di DIAMANTE, per chi è alla ricerca di linee forti e marcate; le incredibili prestazioni termoacustiche di TERMIK80, realizzata completamente in legno da 80 mm e caratterizzata da triplo vetro.

E per chi ama gli infissi in legno dal sapore più classico e tradizionale, CAIFRAME mette a disposizione le splendide linee VECCHI TEMPI, con il loro look in grado di emozionare sia nella versione Baracco che Medioevo; ed EPOCA, autentico gioiello dell’architettura italiana.

Entra in contatto con gli esperti CAIFRAME per individuare gli infissi in legno più adatti alle tue esigenze.

Recent Posts

Perché scegliere CAIFRAME?